E' uscito il nuovo libro di Alfredo Parisi, acquistalo online

FederSupporter e AVIS per uno sport più sano

Presentato in Campidoglio il libro di Alfredo Parisi
 

Progetto di Federsupporter sullo Stadio Flaminio

Primi riscontri dalle Istituzioni sportive e dal mondo politico al Progetto di Federsupporter sullo Stadio Flaminio. Indifferenza di gran parte della “ Comunicazione Lazio”.


Con Comunicato del 18 marzo scorso Federsupporter ha lanciato un Progetto, allegato allo stesso Comunicato, per trasformare lo Stadio Flaminio nella “Casa dei Tifosi della Lazio”.
Tale Progetto è stato inviato, tra gli altri, alla massima Istituzione sportiva nazionale: vale a dire al Presidente del CONI, dr. Giovanni Malagò.
Ebbene il suddetto Presidente, con mail del 21 marzo scorso, ha prontamente e positivamente risposto, ringraziando per l’invio del Progetto.
Il 22 marzo scorso, inoltre, Fabio Sabbatani Schiuma, ex Consigliere del Comune di Roma, attuale Responsabile del Coordinamento Romano dell’Associazione “Noi con Salvini”, si è telefonicamente complimentato con il Presidente, Parisi, per l’iniziativa assunta da Federsupporter, esprimendo l’appoggio, suo e di “Noi con Salvini”, a tale iniziativa.
Si deve, viceversa, prendere atto, con rammarico, che, fatta salva qualche rara eccezione, l’invito rivolto nel Comunicato del 18 marzo scorso alla Comunicazione, in specie radiotelevisiva, che si occupa di Lazio, onde suscitare e sollecitare la manifestazione di interesse dei tifosi alla realizzazione del Progetto, è rimasto, almeno finora, ignorato ed inascoltato.
Ci si augura, dunque, che vi possa essere un tempestivo risveglio dell’interesse della suddetta Comunicazione che non può continuare a limitarsi a fare da mero ricettore di telefonate e/o messaggi di sterile protesta, nonché ad occuparsi di “fantacalciomercato”, di formazioni, di moduli tattici, senza farsi promotrice di iniziative concrete, tendenti a far risorgere in una tifoseria frustrata, depressa e rassegnata, quel senso di appartenenza e di comunanza di amore e passione, per tanti, troppi anni umiliati ed offesi da una proprietà e gestione societarie che, ripetutamente, anche in queste ore, ha mostrato totale indifferenza e, peggio, vero e proprio disprezzo per tali sentimenti .

Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .