E' uscito il nuovo libro di Federsupporter

 

E intanto lo Stadio Flaminio…..!!!!!

28.02.2018

Lo Stadio Flaminio, dopo anni di assoluto disinteresse ed inerzia, è improvvisamente diventato una "icona" nella campagna elettorale di tutti i protagonisti.

Da ultimo, un candidato alla Presidenza della Regione Lazio ne vorrebbe  addirittura fare “un museo”.

Quale può essere la reazione di chi, come Federsupporter e di coloro che l’hanno affiancata nel Progetto “Vivi il Flaminio” che, dal marzo dello scorso anno, si stanno battendo per il recupero dell’impianto e la sua restituzione alla cittadinanza come bene pubblico  ?

Una reazione, per usare un eufemismo,  di “forte avversione”  verso una strumentalizzazione che neppure si ricorda del Documento  del Ministero dello Sviluppo Economico  richiamato da Federsupporter, nel corso di una assemblea pubblica, il 4 dicembre 2017, e portato all’attenzione di tutti, Istituzioni e pubblica opinione.

Il Documento (Piano Industriale per Roma-Tavolo congiunto) si presentava e si presenta coerente con l’iniziativa di Federsupporter, ma è stato volutamente e apertamente ignorato, anche se  sottoscritto dalle Autorità regionali, comunali, dalle associazioni imprenditoriali e, udite udite, dalle organizzazioni sindacali; Documento nel quale sono previsti tempi, modalità e risorse finanziarie per far “ rivivere” il Flaminio!

Federsupporter, per il rispetto dovuto a chi ha creduto nel suo Progetto, si adopererà, in ogni sede, non esclusa quella giudiziaria, nonostante il colpevole silenzio dei media , per il recupero a dignità del Flaminio,  divenuto , ormai, un vero e proprio “ monumento”  all’ignoranza, all’inefficienza ed all’incuria  delle Istituzioni  tutte, comprese quelle  sportive.

Nella Nota che segue, l’Avv. Massimo Rossetti illustra le caratteristiche del Documento ministeriale sopra richiamato  e le possibili iniziative che Federsupporter si propone di assumere.

Alfredo Parisi

Leggi tutto...


Dopo Udinese-Roma, Sassuolo-Lazio: vergogna !

  21 febbraio 2018Sassuolo- Lazio del 25 febbraio 2018: per i tifosi di calcio vale la “Circolare Cadorna”Dopo Udinese Roma Sassuolo Lazio

Nel corso della prima Guerra Mondiale, la Circolare n. 2910 del 1 novembre 1916 del Generale Luigi Cadorna così stabiliva : “ Se l’accertamento dei responsabili non è possibile, rimane il diritto ed il dovere ai comandanti di estrarre a sorte tra gli indiziati alcuni militari e punirli con la pena di morte”.

La stessa logica sembra ispirare le ordinanze prefettizie che, ormai, si ripetono sistematicamente per vietare ai tifosi di seguire le proprie squadre in trasferta.

Leggi tutto...


Udinese-Roma del 17 febbraio 2018: una “ toppa” peggiore del” buco”.

  16 febbraio 2018  - Udinese-Roma del 17 febbraio 2018: una “toppa” peggiore del "buco”.

Del divieto per i tifosi romanisti di assistere alla partita in oggetto mi sono occupato nelle mie Note sull’argomento  del 14 febbraio scorso consultabili sul sito www.federsupporter.it.

In tali Note ho contestato la legittimità dell’ordinanza in data 9 febbraio scorso del Prefetto di Udine con la quale è stato adottato il suddetto divieto a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Ciò premesso, si è appreso ieri, 15 febbraio, che l’Udinese Calcio, con proprio Comunicato ( cfr. home page sito  Udinese Calcio), ha deciso di consentire di assistere alla partita ai tifosi della Roma residenti nel Lazio (poco più di 200) che avevano acquistato il biglietto dell’incontro prima dell’ordinanza prefettizia del 9 febbraio scorso.

Leggi tutto...



Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .