E' uscito il nuovo libro di Alfredo Parisi, acquistalo online

FederSupporter e AVIS per uno sport più sano

Presentato in Campidoglio il libro di Alfredo Parisi
 

Razzismo in curva: "quanto basta "

 2 maggio 2019 -Milan-Lazio di Coppa Italia: razzismo quanto basta ed applicazione ai tifosi dei principi di responsabilità oggettiva e collettiva.

 Con Comunicato Ufficiale n. 215 del 29 aprile scorso il Giudice Sportivo, con riferimento alla gara in oggetto,  ha stabilito quanto segue.

“ Prima dell’inizio della gara , durante il primo e secondo tempo, ed al termine della gara, i sostenitori della società Lazio, assiepati nel settore “ Terzo Anello Verde”, si rendono responsabili nella quasi totalità ( il 90 % dei 4.049 occupanti), di ripetuti cori espressione di discriminazione razziale nei confronti dei calciatori del Milan Kessie e, in particolare, Bakayoko; considerato che i cori venivano percepiti da tutti e tre i collaboratori della Procura, opportunamente posizionati anche in parti dell’impianto distanti dal settore sopradetto; considerato che in base alla suddetta relazione tali comportamenti sono attribuibili alla tifoseria della società Lazio che nelle gare casalinghe occupa la “ parte centrale in basso” del settore denominato “ Curva Nord” dello Stadio Olimpico di Roma; ritenuto che in ragione della loro dimensione e della percezione reale del fenomeno, i predetti comportamenti assumono rilevanza disciplinare a norma dell’art.11,n. 3 CGS; ritenuto, non di meno, che sussistono le condizioni per la concessione della sospensione della esecuzione della sanzione disciplinare ex art. 16, n. 2 bis, CGS; per questi motivi, delibera di sanzionare la Soc.Lazio con l’obbligo di disputare una gara con la parte del settore indicata dai collaboratori della Procura federale nella propria relazione sulla base delle informazioni acquisite dal dirigente responsabile dell’ordine pubblico, priva di spettatori, disponendo che l’esecuzione di tale sanzione sia sospesa per un periodo di un anno con l’avvertenza che, se durante tale periodo sarà commessa analoga violazione, la sospensione sarà revocata e la sanzione sarà aggiunta a quella inflitta per la nuova violazione”.

Leggi tutto...


L’Amore e il Tempo

4 Maggio….. una data senza anno, perché QUEL 4 maggio non ha tempo: vive come l’amore pirandelliano.

E l’amore guardò il tempo e  sorrise perché sapeva di non averne bisogno…..Fuggì senza allontanarsi, ritornò senza essere partito, il tempo moriva e lui restava….”

Ecco per un ragazzo di allora, di otto anni, quella data era ed è solo un giorno e un mese.

Il Grande Torino non era un Club sportivo, era il Mito della vittoria ; di una vittoria su tutto e tutti che, dopo i disastri e le oscenità di pochi anni prima, permetteva ad un popolo in miseria, non solo economica, di tornare a credere nella vita.

Quel disastro che ha troncato l’esistenza di trentuno uomini era il Nostro disastro; una tragedia vissuta attraverso le drammatiche parole dei cronisti radiofonici .

Un tragedia fotografata , allora, solo dalle parole rotte dall’emozione e per questo ancora più coinvolgente.

Nella mia cameretta mi stringevo al petto  il mobiletto dove la radio trasmetteva quelle parole  e piangevo senza trovare la forza di staccarmi da esso, come se abbandonandolo abbandonassi i miei Eroi.

Per quegli Uomini  e per quei Valori che essi impersonavano il Tempo è proprio come l’Amore: lui passa ma l’altro resta e per sempre.

Alfredo


La governance del Consiglio comunale per Tor di Valle: imparate, imparate Gente !

  23 aprile 2019 - Tor di Valle : il (la)  Sindaco (a) indagato (a). Una vicenda che dimostra l’attualità di una magistrale lezione del 1944.

Da notizie di stampa ( vedasi “Il Messaggero” del 21 aprile scorso) si apprende che il (la) Sindaco(a) di Roma , Avv. Virginia Raggi, resta attualmente indagata per il reato di abuso di ufficio ( art. 323 CP) per non aver sottoposto all’approvazione del Consiglio comunale, nella prima seduta utile, il verbale conclusivo della Conferenza di Servizi decisoria del 22 dicembre 2017,comportante adozione di variante allo strumento urbanistico comunale. 

Leggi tutto...



Perchè Iscriversi a FEDERSUPPORTER

Leggi tutto →

Per iscriversi a Federsupporter, occorrono solo due passaggi:

 

1) compilare il modulo di iscrizione che potete trovare qui

2) versare la quota associativa annuale di 20 euro tramite bonifico bancario o pagamento Sicuro OnLine tramite Carta di Credito

 

Il 10% della quota di iscrizione verrà destinato alla Onlus "proRETT ricerca" (www.prorett.org)

Potrai richiedere copia dei volumi editi da FederSupporter al costo preferenziale di 10 euro invece dei 20 euro .